Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Questo sito consente i cookie di terze parti (legati alla presenza dei “social plugin”).
Cliccando su “OK ” si acconsente all'uso dei cookie. Cliccando su "Info" si legge l'informativa completa.

l) - Sovvenzioni, Contributi, Sussidi, Vantaggi Economici

~ Criteri e modalità

Il decreto legge 22 giugno 2012 n. 83, convertito nella legge 7 agosto 2012, n. 134, ribadisce ed amplia gli obblighi delle PA riguardo la pubblicità dell'azione amministrativa, al fine di consentire la massima trasparenza attraverso il sito Internet dell'Ente.

In particolare, l'art. 18, comma 1, riporta che: "La concessione delle sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e l'attribuzione dei corrispettivi e dei compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque di vantaggi economici di qualunque genere di cui all'articolo 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241 ad enti pubblici e privati sono soggetti alla pubblicità sulla rete internet, ai sensi del presente articolo e secondo il principio di accessibilità totale di cui all'articolo 11 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150".

Le informazioni da pubblicare obbligatoriamente nel sito dell'Ente, nei casi del comma 1 ed in deroga ad ogni diversa disposizione di legge o regolamento, sono le seguenti [art. 18, comma 2]:

il nome dell'impresa o altro soggetto beneficiario ed i suoi dati fiscali;
l'importo;
la norma o il titolo a base dell'attribuzione;
l'ufficio e il funzionario o dirigente responsabile del relativo procedimento amministrativo;
la modalità seguita per l'individuazione del beneficiario;
il link al progetto selezionato, al curriculum del soggetto incaricato, nonche' al contratto e capitolato della prestazione, fornitura o servizio.
Le disposizioni dell'art. 18 sono attuate dall'Ente entro la data del 31/12/2012.

Inoltre, "A decorrere dal 1 gennaio 2013, per le concessioni di vantaggi economici successivi all'entrata in vigore del presente decreto-legge, la pubblicazione ai sensi del presente articolo costituisce condizione legale di efficacia del titolo legittimante delle concessioni ed attribuzioni di importo complessivo superiore a mille euro nel corso dell'anno solare" [art. 18, comma 5].

La sezione ricomprende, pertanto, anche l'elenco di tutti gli incarichi di collaborazione, studio, ricerca o consulenza affidati dal Comune, come viene richiesto anche dalla Legge 24 dicembre 2007 n. 244 (Legge Finanziaria 2008), articolo 3, comma 18 e 54, precedentemente pubblicati in un'apposita sezione "Incarichi e consulenze".

Sono indicati, altresì, gli incarichi, retribuiti e non retribuiti, conferiti sia a soggetti privati che ai dipendenti pubblici, in conformità con quanto indicato nel Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 "Attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni", all'articolo 11 "Trasparenza", comma 8, punto i.

 Regolamento contributi finanziari alla cultura 

 
I contributi non vengono erogati a tuttora sulla base di progetti.
 


~ Atti di concessione

Pagamenti 2018

Pagamenti 2017

Pagamenti 2016

Pagamenti 2015

Pagamenti 2014

Pagamenti 2013