Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Questo sito consente i cookie di terze parti (legati alla presenza dei “social plugin”).
Cliccando su “OK ” si acconsente all'uso dei cookie. Cliccando su "Info" si legge l'informativa completa.

La Comunità Montana del Goceano

di A. Fenu

La Comunità montana Goceano si presenta con una immagine di eccellenza sotto il profilo della omogeneità, sul piano storico e geografico, e sulla comunanza dei problemi, ampiamente condivisi dalle popolazioni. L'eccellenza sta nei punti di forza per uno sviluppo armonico ed integrato, che individua i poli di sinergia nella montagna e nella zona termale di San Saturnino.

Il Goceano

La montagna, una fra le migliori risorse ambientali della provincia di Sassari è ricca di boschi ameni e di limpide sorgenti da "Iscuvudé" in agro di Illorai a "Sa Fraigada" in agro di Bultei e comprende le aree di maggiore attrazione turistica per le bellezze naturali, paesaggistiche e culturali di Foresta Burgos, Monte Pisanu e Monti di Aneleto.

 

La Piana di San Saturnino abbraccia i centri abitati della "Costera” è ha come risorsa, unica in provincia di Sassari, le acque calde e sulfuree di numerose sorgenti, rinomate sin dai tempi di Solino e Tolomeo è un'area che la comunità montana contribuisce con i suoi progetti a valorizzare per ampliarne le potenzialità di fruizione da più ampie fasce di utenti per motivi di salute, di svago e di fìtness.
 Allo sviluppo sinergico della montagna e dalla zona tarmale fa da cornice e sostegno, la ricchezza dei monumenti archeologici con i villaggi nuragici di " Su Cxoveccu” in agro di Bultei, di “Sa Rejggia” di Foresta di Burgos e le emergenze medioevali e giudicali del Cestello di Burgos, della Chiesa di San Saturnino.

La Comunità montana, come ente sovraccomunale, interpreta con attenzione le esigenze di sviluppo delle sue popolazioni. In questa visione le rappresentanze comunali per essere funzionali alle finalità dei documenti di programmazione dovrebbero esprimere le migliori intelligenze locali, capaci di offrire un valore aggiunto alla direttrice di marcia dallo sviluppo.